345 dissemination talks found

Export from record to in Excel or PDF
  • 2019
    *Voliani V.iit

    AIRC #controilcancroiocisono

    High-Schools and community disseminations for AIRC-Sicily during March (Palermo-Marsala-Alcamo-Marineo-Bolognetta, Italy).
  • 2019
    *De Pietri Tonelli D.iit

    AIRC NELLE SCUOLE - Il futuro della ricerca incomincia in classe

    ISTITUTO SECONDARIO G. FALCONE LOANO (SV) (scuola.airc.it)
  • 2019
    *Voliani V.iit

    AIRC scuole

    High-School "Carducci" (Viareggio), lecture “AIRC scuole”
  • 2019
    Diaspro A.iit

    Biofisica alla nanoscala. Un viaggio avventuroso tra le molecole del vivente

    La scienza in Valle Scrivia
  • 2019
    *Ajoudani A.iit

    Colleghi robot (our Robotic Colleagues)

    Brain Forum Italy (SOMS theatre, Castellucchio)
  • 2019
    De Pietri Tonelli D.iit

    Exploiting microRNA potential for therapy and drug-target discovery

    Basel, Event organised by Italian Embassy in Switzerland
  • 2019
    *De Michieli L.iit

    Healthcare Robotics, dalla robotica umanoide all’uomo

    Rassegna Disegni, invenzione e macchine - 23 gennaio 2019, Palazzo Ducale, Genova
  • 2019
    *Wykowska A.iit

    Human-robot interaciton in the context of humanism and post-humanism

    National Geographic Festival delle Scienze 2019
  • 2019
    *Mattos L. S.iit

    IIT-Ericsson collaboration @ Innovation Garage

    Ericsson Innovation Garage Inauguration Ceremony
  • 2019
    *Caironi M.iit

    Il buono dei circuiti edibili

    Wired Health, 13 March 2019
  • 2019
    *Diaspro A.iit

    Il futuro immediato di umani e umanoidi

    Seminario Nuove Generazioni “i giovani, ispiratori e protagonisti del presente e del futuro”
  • 2019
    Berdondini L.iit

    Innovative neuroelectronics for research and applications

    Workshop Italian Embassy in Switzerland, Basel, Switzerland
  • 2019
    Laffranchi M.iit , Gruppioni E. , Zambelli M.

    La robotica al supporto della disabilità

    Innovation Village
  • 2019
    *Diaspro A.iit

    L’innovazione tecnologica, portatrice di cambiamenti sociali e culturali

    Seminar project Didattica Alternativa", Liceo Statale Cristoforo Colombo
  • 2019
    *Caironi M.iit

    L'internet delle piccole cose

    Milano Digital Week, c/o IIT Milano, 13 March 2019
  • 2019
    Diaspro A.iit

    Mille e una molecola: storia a colori di un pezzo di vetro

    Mostra Pop Microscopy, Museo Storia Naturale, Genova
  • 2019
    *Voliani V.iit

    Nanoparticelle contro il cancro I consigli di Airc per la prevenzione

    Corriere della Sera
  • 2019
    Diaspro A.iit

    Prego, si accomodi Mr.Feynman nel futuro immediato di Irene!

    La Lanterna delle positivita'
  • 2019
    *Sciutti A.iit

    Robot che aiutano… a comprendere l'uomo

    Rassegna "Disegni, Invenzioni e Macchine", Palazzo Ducale, Genova
  • 2019
    *Diaspro A.iit

    Una camminata lunga due metri...di DNA

    Accademia Ligure di Scienze e Lettere

INFORMATIVA SUI COOKIES

Il sito web di IIT utilizza i seguenti tipi di cookies: di navigazione/sessione, analytics, di funzionalità e di terze parti. L'utente può scegliere di acconsentire all'uso dei cookies e accedere al sito. Facendo click su "Maggiori Informazioni" verrà visualizzata l'informativa estesa sui tipi di cookies utilizzati e sarà possibile scegliere se autorizzarli durante la navigazione sul sito.
Maggiori Informazioni
Accetta e chiudi

I numeri di IIT

L’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) è una fondazione di diritto privato - cfr. determinazione Corte dei Conti 23/2015 “IIT è una fondazione da inquadrare fra gli organismi di diritto pubblico con la scelta di un modello di organizzazione di diritto privato per rispondere all’esigenza di assicurare procedure più snelle nella selezione non solo nell’ambito nazionale dei collaboratori, scienziati e ricercatori ”.

IIT è sotto la vigilanza del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e del Ministero dell'Economia e delle Finanze ed è stato istituito con la Legge 326/2003. La Fondazione ha l'obiettivo di promuovere l'eccellenza nella ricerca di base e in quella applicata e di favorire lo sviluppo del sistema economico nazionale. La costruzione dei laboratori iniziata nel 2006 si è conclusa nel 2009.

Lo staff complessivo di IIT conta circa 1440 persone. L’area scientifica è rappresentata da circa l’85% del personale. Il 45% dei ricercatori proviene dall’estero: di questi, il 29% è costituito da stranieri provenienti da oltre 50 Paesi e il 16% da italiani rientrati. Oggi il personale scientifico è composto da circa 60 principal investigators, circa 110 ricercatori e tecnologi di staff, circa 350 post doc, circa 500 studenti di dottorato e borsisti, circa 130 tecnici. Oltre 330 posti su 1400 creati su fondi esterni. Età media 34 anni. 41% donne / 59 % uomini.

Nel 2015 IIT ha ricevuto finanziamenti pubblici per circa 96 milioni di euro (80% del budget), conseguendo fondi esterni per 22 milioni di euro (20% budget) provenienti da 18 progetti europei17 finanziamenti da istituzioni nazionali e internazionali, circa 60 progetti industriali

La produzione di IIT ad oggi vanta circa 6990 pubblicazioni, oltre 130 finanziamenti Europei e 11 ERC, più di 350 domande di brevetto attive, oltre 12 start up costituite e altrettante in fase di lancio. Dal 2009 l’attività scientifica è stata ulteriormente rafforzata con la creazione di dieci centri di ricerca nel territorio nazionale (a Torino, Milano, Trento, Parma, Roma, Pisa, Napoli, Lecce, Ferrara) e internazionale (MIT ed Harvard negli USA) che, unitamente al Laboratorio Centrale di Genova, sviluppano i programmi di ricerca del piano scientifico 2015-2017.

IIT: the numbers

Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) is a public research institute that adopts the organizational model of a private law foundation. IIT is overseen by Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca and Ministero dell'Economia e delle Finanze (the Italian Ministries of Education, Economy and Finance).  The Institute was set up according to Italian law 326/2003 with the objective of promoting excellence in basic and applied research andfostering Italy’s economic development. Construction of the Laboratories started in 2006 and finished in 2009.

IIT has an overall staff of about 1,440 people. The scientific staff covers about 85% of the total. Out of 45% of researchers coming from abroad 29% are foreigners coming from more than 50 countries and 16% are returned Italians. The scientific staff currently consists of approximately 60 Principal Investigators110 researchers and technologists350 post-docs and 500 PhD students and grant holders and 130 technicians. External funding has allowed the creation of more than 330 positions . The average age is 34 and the gender balance proportion  is 41% female against 59% male.

In 2015 IIT received 96 million euros in public funding (accounting for 80% of its budget) and obtained 22 million euros in external funding (accounting for 20% of its budget). External funding comes from 18 European Projects, other 17 national and international competitive projects and approximately 60 industrial projects.

So far IIT accounts for: about 6990 publications, more than 130 European grants and 11 ERC grants, more than 350 patents or patent applications12 up start-ups and as many  which are about to be launched. The Institute’s scientific activity has been further strengthened since 2009 with the establishment of 11 research nodes throughout Italy (Torino, Milano, Trento, Parma, Roma, Pisa, Napoli, Lecce, Ferrara) and abroad (MIT and Harvard University, USA), which, along with the Genoa-based Central Lab, implement the research programs included in the 2015-2017 Strategic Plan.