• 3D VENICE PAMIsmall
  • Immagine2small

La missione del centro è ricercare e promuovere nuove tecnologie per estendere le tecniche già esistenti per la conservazione e l'analisi di opere d'arte dal valore inestimabile gestite da gallerie, librerie, archivi e musei.

La conservazione dei beni culturali avviene su vari livelli, includendo diversi ambiti della ricerca, con lo scopo di preservare dal deterioramento gli artefatti attraverso tecniche di digitalizzazione 3D, lo studio dello stato di deterioramento attraverso strumentazioni portatili e l'uso di rivestimenti di ultima generazione per aumentare la resistenza agli agenti naturali e umani. Questa strategia sinergica consente l'implementazione di soluzioni specifiche sulla base di esigenze dettate dalla struttura chimica dell'opera d'arte. 

Attraverso l'uso del machine learning e di tecniche di recupero, il centro sviluppa strumenti avanzati per implementare la ricerca e la compresione della storia dei beni culturali inseriti nel contesto del territorio veneziano e non solo. Gli studi sono mirati a rendere possilibile l'associazione tra le varie opere d'arte digitalizzate, estrando informazioni sulla loro realizzazione e sulle connessioni spazio-temporali tra differenti opere conservate in altri luoghi o presenti negli archivi artistici di tutto il mondo.