• Foto Lab E Gruppo De Cuzzi 04 09 2015 2044 749x388 © 2016 IIT 5158
  • Foto Lab E Gruppo De Cuzzi 04 09 2015 2030 749x388 © 2016 IIT 5157

Gli obbiettivi del Laboratorio di Nanotecnologia per la Medicina di Precisione includono:

  • la progettazione di nano-costrutti per la terapia combinatoria (molecole chemoterapeutiche, anti-infiammatorie, biologiche) e l’imaging multi-modale (PET, MRI ed imaging ottico) contro il cancro, le malattie cardiovascolari e neurologiche;
  • la fabbricazione di chip microfluidici per il rapid screening di nuove molecole e nano-costrutti, e per la comprensione dei meccanismi biofisici alla base dello sviluppo di malattie;
  • lo sviluppo di modelli computazionali multiscala per ottimizzare l’efficacia dei nano-costrutti;
  • l’organizzazione di attività di disseminazione scientifica all’interfaccia tra ingegneria e scienze biomediche; 
  • la continua crescita professionale del personale di laboratorio in un ambiente multi-disciplinare.

Attività

Il laboratorio è suddiviso in sotto-gruppi:

  • nano-costrutti polimerici sferici (da 20 a 200 nm);
  • nano-costrutti polimerici discoidali (da 800 a 2000 nm, con diverse geometrie e rigidezze);
  • micro-piastre polimeriche (>20 µm);
  • sistemi microfluidici per organ-on-a-chip;
  • modelli di trasporto per nano-costrutti.

Il laboratorio coinvolge ricercatori e studenti con diverso background scientifico: ingegneri biomedici, elettronici e meccanici, informatici, fisici, chimici, biotecnologi, e biologi.

Laboratori

Il Laboratorio di Nanotecnologia per la Medicina di Precisione dispone della strumentazione necessaria per la caratterizzazione fisico-chimica, magnetica e biologica di nano-costrutti e per la realizzazione di chip microfluidici. La strumentazione include DLS, Multisizer Coulter Counter, SEM, and TEM, AFM, HPLC, e UHPLC, Relaxometer da banco e SQUID. Inoltre i membri del laboratorio hanno accesso alle facility IIT per micro-fabbricazione, microscopia, stabulario, ed imaging preclinico (IVIS Spectrum, mPET e 3T MRI).

Collaborazioni

Il Laboratorio collabora con i tre maggiori ospedali di Genova (Galliera, Gaslini, San Martino) e molteplici centri di ricerca italiani. Il Laboratorio ha collaborazioni attive con Cornell University, UC Santa Barbara, Univeristy of New Mexico, Yonsei University, Tel Aviv University, University of Minho, ETHZ, Imperial College London, e Durham University.