• Advanced Material 1 10115

ADVM è impegnata nello sviluppo di nuovi (nano) materiali e nanostrutture per ottenere l’uso della CO2 come materia prima per la sintesi di prodotti chimici, materiali o combustibili così da raggiungere l’effetto quadratico della sua rimozione dall’atmosfera o dalle sorgenti di emissione e la produzione di prodotti rinnovabili, sostituendo così quelli fossili. 

Sono affrontate differenti tecniche che vanno dalla sintesi chimica (Sol-gel, sintesi assistita di microonde ed idrotermale), sistemi PVD e CVD, alla stampa 2D e 3D dei materiali strutturati per l’implementazione di dispositivi e reattori. In particolare:

  • Materiali & solventi per la cattura e rilascio della CO2 con basso consumo di energia.
  • Materiali polimerici stampabili 2D/3D e dispositivi/reattori stampati 3D per la cattura di CO2, rilascio e conversione.
  • Materiali Nano-ingegnerizzati (foto) attivi 2D/3D per la conversione di energia rinnovabile e chimica.
  • Materiali porosi stratificati per processi di separazione avanzata
  • Materiali nano- e micro-ingegnerizzati per accumulatori termici
  • Materiali a base di grafene per la riduzione e intrappolamento di CO2.

Laboratori

  • ECLab – Laboratorio di caratterizzazione Elettrica ed Elettrochimica
  • 3D printers (DLP, SLS, SLA, FDM), Laboratorio di stampa a getto di inchiostro, Laboratorio di trattamento indotto da luce e UV.
  • NMLab - Laboratorio dei Nano Materiali (Deposizione per mezzo di Vapore Chimico, Reattore Parr, Reattore a Microonde, essiccatore CO2 in fase Supercritica, Essiccatore per congelamento, Elettrofilatura, tromba ad ultrasuoni, miscelatore Planetario)
  • Sintesi chimica (spettrofotometro UV-Vis, Spettrofotometro ad infrarosso, (Foto) Reometro, Calorimetro a Scansione Differenziale, analisi Termo gravimetrica, Assorbimento Ottico Dinamico, Sistema di Valutazione Piezo elettrico a singolo e doppio fascio di luce e laboratorio di elaborazione dei materiali.
  • Laboratorio TFL – film sottili (Co-Spruzzando, deposizione di strati di livello atomico
  • Camera Pulita (tecniche di stampa ad iniezione e a fotoreticolazione, stampaggio a caldo, macchina di stampa per elettro scarica, Litografia standard a UV e Laser, Deposizione a Film sottile, Forno di Ossidazione, Temperatura Termale Rapida, Attacco Ionico Reattivo, Profilometro a Stilo).

Progetti

  • Piattaforma Tecnologica per l’Industria – Progetto Regionale “Smart3D”, sviluppo di materiali conduttivi elettronicamente per la manifattura additiva di dispositivi elettronici. Durata: 36 mesi
  • MUES – Italia/USA progetto bilaterale per lo sviluppo di nuove tecnologie per applicazioni MFC in AUV. Durata: 24 mesi.
  • Laboratorio di Propulsione a Jet Laboratorio (JPL) - NASA & California Institute of Technology, Mobilità e Sezione di Sistemi Robotici. Collaborazione per il progetto bilaterale IIT-JPL “THALES, Avvento dei Sistemi Liquidi ingegnerizzati”.